Sicurezza, il Prefetto: "Intensificare l'attività di controllo"

Lo ha ribadito ieri Benedetto Basile in occasione dell'incontro del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza pubblica alla presenza del presidente della Provincia e dei sindaci modenesi

Benedetto Basile

Intensificare l'"attività delle forze di polizia con un maggiore presidio sul territorio e controlli mirati grazie all'arrivo di nuove forze, di fronte alla recrudescenza di reati come furti in appartamenti e rapine negli esercizi commerciali, anche se in linea con la tendenza nazionale". Lo ha ribadito ieri Benedetto Basile, Prefetto di Modena, in occasione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza pubblica alla presenza dei vertici provinciali di Carabinieri, Polizia, Finanza, sindaco di Modena e Presidente della Provincia.

Giorgio Pighi ha sottolineato la necessità di "forme ancora più strette di collaborazione con la polizia municipale che hanno già dato buoni frutti". Erano presenti anche i presidenti delle Circoscrizioni di Modena che hanno offerto "il proprio contributo per l'attuazione di progetti di informazione e di confronto con la cittadinanza da parte delle forze dell'ordine". I sindaci di alcuni comuni del Modenese che hanno partecipato al Comitato hanno evidenziato relativamente ai propri territori il fenomeno di "furti e rapine in abitazioni isolate, tipiche anche delle zone montane". "In questo momento - ha detto Basile - la problematica riguarda tutto il territorio provinciale e pertanto il coinvolgimento delle forze di polizia è totale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Sospetto caso di Dengue, disinfestazioni in tre aree della città

  • Il ladro finisce in carcere e ringrazia i carabinieri che comprano i pannolini per il figlio

  • Gravi incidenti in sequenza, martedì nero sullo snodo autostradale di Modena

  • Prevenzione dell’ictus, la Chirurgia Vascolare di Baggiovara introduce una nuova variante

Torna su
ModenaToday è in caricamento