Stagione sciistica sul Cimone, primi interventi per i Carabinieri sciatori

I militari in servizio in montagna hanno già effettuato interventi di soccorso e controlli fra i vacanzieri sulle piste

I Carabinieri sciatori in servizio sulle piste nel comprensorio cistico del monte Cimone in località Passo del Lupo hanno già inaugurato la loro "stagione" insieme ai primi vacanzieri che dai giorni scorsi hanno iniziato a frequentare le (ancora poche) piste innevate. In particolare il soccorso sulle piste al fianco del 118 è iniziato con il malore occorso ad una ragazza di 20 anni nel pomeriggio del 30 dicembre. La giovane è stata raggiunta in motoslitta e poi caricata sull'elisoccordo per essere trasportata all'Ospedale Maggiore di Bologna.

Il secondo intervento, sSempre sulle piste del Monte Cimone, ha riguardato invece le verifiche sulla sicurezza, del tutto analoghe a quelle che si svolgono in strada o in città. Un giovane sciatore originario della provincia di Parma è stato trovato in possesso di due spinelli di hashish e perciò è stato segnalato amministrativamente quale detentore di droga per uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento