Solidarietà al Balsamico, Malpighi a fianco dei clown di corsia

Avviata una collaborazione tra l'Acetaia modenese e la Federazione nazionale clown dottori, per sostenere questa realtà nazionale che organizza numerose iniziative a favore della clownterapia nelle corsie di ospedali e nelle strutture sanitarie

da sinistra Claudio Zanacca, Giuliana Galloni, Eleonora Gardinali, Andrea Malavasi, Ermes Malpighi, Alberto Dionigi

Che cosa hanno anno in comune l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena a marchio Malpighi e i clown dottori, quelli che si incontrano nelle corsie degli ospedali, per intenderci? Donare un sorriso!  Acetaia Malpighi, produttrice di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena dal 1850, ha avviato una collaborazione importante con Fnc, la Federazione nazionale clown dottori che rappresenta un punto di riferimento per le istituzioni e per chi desidera prestare un servizio di sostegno ed aiuto alle persone in difficoltà, con professionalità e competenza, attraverso l’arte del clowning in contesti di cura. Attratta dalla mission della Federazione - che riunisce 14 organizzazioni no profit da anni presenti all’interno di strutture sociosanitarie e ospedaliere su tutto il territorio italiano - l’Acetaia ha pensato ad un modo semplice e concreto per offrire sostegno a questa importante realtà che si adopera per offrire al clown dottore una formazione adeguata ed un codice deontologico strettamente connesso alla linea organizzativa sanitaria.

A partire dal mese di ottobre 2014, e per un anno intero, Acetaia Malpighi metterà in vendita presso i propri canali distributivi una serie limitata di Condimento Balsamico invecchiato Malpighi riconoscibile attraverso l’etichetta “Acetaia Malpighi per il sociale”. Il Condimento Balsamico sarà in vendita al prezzo di euro 8 e potrà essere acquistato presso gli showroom aziendali (in via Vignolese n. 1487 a San Donnino-Modena, in via Barca n. 20 a San Donnino-Modena, in via Pica n.310 a Modena) oppure chiamando i numeri +39 059 465063 e +39 059 467725 o ancora scrivendo una mail a  info@acetaiamalpighi.it e/o tour@malpighistore.it. 

Il ricavato della vendita sarà devoluto in parte alla Federazione nazionale clown dottori, per sostenere i progetti di questa importantissima realtà che intende tutelare i beneficiari delle azioni di assistenza e supporto con un’attività non invasiva e corretta, adeguata alle sue particolari condizioni psicofisiche, tramite informazione, formazione e supporto alle organizzazioni operanti. Fnc opera sul territorio nazionale e quindi all’interno delle strutture sanitarie dove è presente per fornire, in virtù della sua azione di affiancamento e di valore co-terapeutico alla medicina convenzionale, competenza al clown dottore affinché possa agire correttamente all’interno delle strutture sanitarie, nella fascia oraria riservata agli operatori socio-sanitari, integrandosi con le esigenze dell’organo istituzionale e dei beneficiari.

Non è la prima volta che Acetaia Malpighi intraprende iniziative solidali, non ultima la presenza a Sos Chef Emilia il grande evento benefico a favore delle popolazioni colpite dal sisma 2012. “Questa volta - sottolinea il presidente dell’azienda Massimo Malpighi – intendiamo valorizzare l’importanza dell’arte del clowning come intervento di sostegno e di aiuto a persone che si trovano in difficoltà, bambini in particolare, attraverso l’azione di operatori formati e competenti in contesti di cura. Mi auguro che questa iniziativa che ci vede collaborare possa contribuire a dare forza e vigore alle attività di Fnc, per formare in maniera adeguata gli operatori che interagiscono in ambienti peculiari come quello ospedaliero e socio sanitario”. Studi scientifici recenti hanno infatti dimostrato i reali benefici procurati dalla presenza in corsia dei camici bianchi dal naso rosso, in particolare verso i bambini: ridere ha un impatto positivo sull’organismo sotto diversi punti di vista, sia fisici che psichici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ci spiega Alberto Dionigi, presidente di Fnc, "La Federazione nazionale clown dottori è orgogliosa di questa collaborazione con Acetaia Malpighi, che si è mostrata sensibile alla nostra causa. È ormai consuetudine trovare clown dottori negli ospedali di tutto il mondo ed è di fondamentale importanza che questi operatori siano preparati ad affrontare le varie situazioni con cui si interfacciano. Ringrazio calorosamente Acetaia Malpighi per questa collaborazione attraverso la quale sarà possibile aiutare i clown dottori di Fnc a portare gioia e sorrisi negli ospedali italiani". Sul territorio emiliano la Federazione nazionale clown dottori è presente all’Ospedale di Sassuolo e all’Ospedale Sant’Orsola di Bologna attraverso “Ridere per Vivere” Emilia Romagna onlus, associazione socio-sanitaria di Clown Dottori e Volontari del Sorriso, con sede a Fiorano e dal 2000 impegnata nell’applicazione pratica dei principi della scienza del sorriso o “clown-terapia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento