Spaccio di cocaina, tre "professionisti" in manette a Carpi

Tre nordafricani sono stati arrestati per spaccio dai Carabinieri del Nucleo operativo di Carpi. Le indagini sono nate seguendo un personaggio già arrestato in precedenza per spaccio di stupefacenti

Tre nordafricani sono stati arrestati per spaccio dai Carabinieri del Nucleo operativo di Carpi. Le indagini sono nate seguendo un personaggio già arrestato in precedenza per spaccio di stupefacenti. Uscito dal carcere ha  ripreso a smerciare cocaina e seguendo i suoi movimenti sono stati individuati i tre magrebini che trovavano nei proventi dello spaccio l’unica fonte di sostentamento, infatti pur essendo sul territorio italiano da diversi anni non hanno mai avuto uno stabile lavoro. 

ll Gip del Tribunale di Modena Dott. Andrea Salvatore Romito, su richiesta del Pubblico Ministero, dott. Marco Imperatoche ha coordinato le indagini condotte dall’Arma, ha emesso un'ordinanza di cautelare in carcere a carico dei tre nordafricani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

Torna su
ModenaToday è in caricamento