Pavullo. E' ancora in movimento la frana sulla SP 26, tratto chiuso

La strada resta chiusa nel tratto vicino a Castagneto

A Pavullo è ancora in movimento la frana che dal 22 marzo scorso ha causato l'interruzione, della provinciale 26 in un tratto situato tra Castagneto e la strada provinciale 4 Fondovalle Panaro. 

Dal monitoraggio costante effettuato dai tecnici del servizio provinciale Viabilità è emerso che, in questi ultimi dieci giorni la strada si è ulteriormente abbassata verso valle per oltre 40 centimetri e con un fronte di oltre 100 metri.

La strada, quindi, resta chiusa nel tratto danneggiato; la Provincia ha già previsto un intervento di ripristino, finanziato con le risorse della Protezione civile regionale, che tuttavia potrà partire solo quando la frana si sarà assestata.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento