Via Razzaboni, si getta dal cavalcavia Cialdini e perde la vita

Una quarantenne è deceduta ieri sera dopo una caduta da almeno 7 metri di altezza. Si è trattato con ogni probabilità di un gesto suicida

Ieri sera dopo le 21.30 alcuni passanti hanno notato il corpo di una donna riverso al centro della pista ciclabile che costeggia via Razzaboni, proprio in corrispondenza del cavalcavia Cialdini. L'intervento del 118 è stato vano: la signora, sulla quarantina, è deceduta sul colpo dopo essere precipitata dal ponte per un'altezza di circa sette metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno transennato l'area e svolto accertamenti sull'accaduto. A quanto si apprende si sarebbe trattato quasi con certezza di un suicidio e non vi sarebbero altre persone coinvolte nell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento