La Volante sventa un furto di bici davanti alla biblioeca Delfini

Denunciato un giovane sorpreso a forzare un lucchetto. Scappando aveva abbandonato una tronchese, ma è stato bloccato dagli agenti

Ieri pomeriggio poco dopo le 16 una pattuglia della Volante si è trovata a passare in corso Canalgrande per un consueto pattugliamento e si è imbattuta in una scena purtroppo tutt'altro che insolita. Un giovane era intento ad armeggiare intorno ad una delle rastrelliere portabici, che non di rado sono teatro di furto. Quando il ragazzo ha notato l'arrivo dell'auto bianca e blu si è immediatamente allontanato, lasciando cadere un arnese nella speranza di non essere visto.

Così non è stato. Gli agenti hanno recuperato la tronchese e rapidamente hanno fermato il giovane. Sul lucchetto che assicurava una bici di un certo valore sono stati riscontrati i segni di un tentativo di forzatura e il giovane, già noto, è stato denunciato a piede libero per tentato furto. Non molto distante si trovava anche un noto ladro di biciclette, contro il quale però non sono state mosse accuse, in quanto non c'erano gli estremi per ritenerlo un complice.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Scontro sulla rotatoria di strada Gherbella, due feriti e traffico a rilento

  • Ruba un telefono e lo nasconde nelle mutande, arrestato al GrandEmilia

Torna su
ModenaToday è in caricamento