Ruba oggetti a marchio Ferrari per 20mila euro, incastrato

Nei guai il tecnico di una ditta che stava svolgendo lavori in uno store Ferrari a Maranello e che ha approfittato dell'accesso per trafugare abbigliamento, accessori e pc. I Carabinieri lo hanno individuato grazie alle telecamere

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Maranello sono venuti a capo di un'indagine per furto avviata all'inizio di agosto in seguito a quanto denunciato da uno store di prodotti a Marchio Ferrari del paese. Dal negozio, infatti, erano spariti diversi oggetti di un certo valore, a più riprese, arrivando a raggiungere un ammanco pari a circa 20.000 euro. 

Soprattutto grazie alle telecamere di sorveglianza, l'Arma è riuscita a identificare l'autore del furto, un 42enne italiano che aveva avuto un accesso privilegiato ai locali in questione. L'uomo, infatti, era il tecnico di una ditta che svolgeva lavori all'interno dello store e aveva approfittato della situazione per asportare abbigliamento, occhiali, orologi e anche due laptop, tutti con il marchio del Cavallino. Per lui è scattata una denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

  • Carta da parati: come usarla per l'arredamento e dove trovarla a Modena

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Martinelli Srl di Sassuolo in profonda crisi, fermo produttivo e niente stipendi

Torna su
ModenaToday è in caricamento