Tenta il furto mentre la famiglia è in vacanza, arrestato dai Carabinieri

Un 43enne albanese è finito in manette a Guiglia, dopo che i vicini hanno segnalato la sua presenza ai militari, che sono riusciti a bloccarlo

I Carabinieri della Stazione di Guiglia, nel tardo pomeriggio di sabato 22 agosto, hanno tratto in arresto un uomo, cittadino albanese, sorpreso in centro mentre tentava di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione.

La presenza del malfattore – un 43enne in Italia senza fissa dimora – segnalata ai militari dell’Arma da un residente che aveva notato l’uomo nel tentativo di forzare la porta di ingresso di una villetta, approfittando del fatto che nessuno dei residenti era in casa. La tempestiva segnalazione ha permesso ai militari, immediatamente intervenuti, di bloccarlo prime che si dileguasse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ladro, arrestato dai Carabinieri, dovrà rispondere di tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento