Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

Il sisma è stato avvertito all'1.22. L'Ingv ha rilevato una MI 2.6 Nessuno danno

Alle ore 1.22 della scorsa notte boato ha svegliato molti cittadini residenti nella bassa modenese. Si è  trattato rumore generato da una scossa di terremoto, che i sismografi dell'Istituto di  Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato a 10 km di profondità nelle campagne tra Cavezzo e Medolla. L'intensità è stata di magnitudo MI 2.6.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

a parte lo spavento, il terremoto non ha avuto conseguenze visibili. non si segnalano danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento