Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

Sisma di magnitudo MI 2.7 nella zona di Montefiorino alle ore 11.56

Una scossa di terremoto è stata registrata oggi alle ore 11.56 dai sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica sull'Appennino Modenese. L'epicentro è stato individuato nel comune di Montefiorino: l'intensità è stata lieve, pari a 2.7 MI, ad una profondità di 9 km. L'evento sismico non è stato quasi avvertito dalla popolazione.

L'attività sismica lungo l'Appennino Tosco-Emiliano non presenta particolari picchi dopo il terremoto di ieri mattina (MI 3.9) a Borgo Val Taro, nel parmense, che invece era stato chiaramente avvertito fino in pianura e aveva destato preoccupazione, pur senza causare alcun danno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Sale su un traliccio alla stazione e minaccia di gettarsi, salvata dai Carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento