Trasporti, arriva l'azienda unitaria di Modena, Piacenza e Reggio

Act, Atcm e Tempi confluiranno nel 2012 in Seta, Società Emiliana Trasporti Auto filoviari. Lunedì la presentazione ufficiale con l'assessore regionale Alfredo Peri

I vertici societari di Act (Reggio Emilia), Atcm (Modena) e Tempi (Piacenza) hanno raggiunto oggi l’accordo sulle linee-guida del piano industriale che regolerà il processo di aggregazione societaria delle tre aziende emiliane di trasporto pubblico. “L’approvazione da parte dei soci – ha commentato Alfredo Peri, assessore alla Mobilità e Trasporti della Regione Emilia-Romagna – rappresenta un passaggio fondamentale nel percorso che porterà, entro l’anno, alla nascita di una nuova azienda unitaria”.

Il nuovo operatore della mobilità pubblica sarà attivo dal 1° gennaio 2012, si chiamerà Seta (Società emiliana trasporti auto filoviari) ed erogherà un servizio di oltre 30 milioni di chilometri su gomma nel bacino interprovinciale costituito dalle province di Piacenza, Reggio Emilia e Modena. L’accordo prevede specifiche clausole di salvaguardia per gli attuali livelli occupazionali.
I dettagli dell’accordo verranno illustrati lunedì mattina dall’assessore Alfredo Peri assieme ai rappresentanti di Province e Comuni di Reggio Emilia, Piacenza e Modena.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento