Medolla, trasporto di ferro non autorizzato: denunciati due nomadi

Sono stati intercettati dai Carabinieri due persone con precedenti per furto impegnate nel trasporto di materiale ferroso di vario genere di provenienza non accertata, materiale successivamente posto sotto sequestro così come il furgone utilizzato

In occasione dei controlli alla circolazione stradale dei Carabinieri impegnati nella Bassa, sono stati denunciati due nomadi di Correggio per trasporto di rifiuti ferrosi senza la prescritta autorizzazione. I militari della Stazione di Medolla hanno intercettato un furgone a bordo del quale viaggiavano persone, risultate con precedenti per furto, che trasportavano materiale ferroso di vario genere, di provenienza non accertata e quindi sottoposto a sequestro. Anche il furgone sul quale viaggiavano è stato sequestrato e i due denunciati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento