Trova 700 euro in strada e li consegna ai Carabinieri, rintracciato il proprietario

Bel gesto di un pensionato di Spilamberto, che ha permesso ad un "collega" 87enne di riavere il denaro che aveva perso dopo un prelievo in banca

Nei giorni scorsi si è presentato alla caserma dei Carabinieri di Spilamberto un pensionato 81enne residente in paese, il quale ha consegnato ai militari una busta intestata “BPER”, che conteneva la somma contante di 700 euro. L'uomo ha spiegato di averla trovata poco prima nel parcheggio antistante la stessa filiale BPER di Spilamberto.

Gli uomini dell'Arma hanno quindi contattato i responsabili della banca, i quali hanno svolto alcune verifiche per cercare di tracciare il denaro. In breve è emerso che quella mattina un pensionato 87enne aveva incassato il corrispettivo in denaro di un assegno, ammontante proprio ad euro 700.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Evidentemente, una volta uscito dalla banca, la busta con il denaro era caduta in terra senza che l'anziano se ne accorgesse. L'87enne è stato quindi convocato in caserma, dove gli è stata resituita la somma smarrita, frutto della vendita della propria autovettura e necessaria per la figlia che dovrà sottoporsi ad importanti cure mediche specialistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento