Truffa ad anziani modenesi: si presentano come operai luce e gas, e rubano in casa

Ennesimo caso di truffa ad anziani, questa volta si sono presentati finti operai di un'azienda luce e gas

Continuano le truffe ad anziani, e dopo quella dei finti rilevatori di gas e dei finti Vigili del Fuoco, questa volta ad essere colpiti è una coppia ottantenne modenese. A presentarsi alla loro porta sarebbero stati dei finti operai di un'azienda di gas e luce, che sarebbero riusciti a convincere la coppia ad entrare in casa, per poi rubare loro gioielli e banconote.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento