Contratti per le utenze elettriche, il Comune mette in guardia contro le truffe

Vengono segnalate chiamate ai cittadini per offrire presunti contratti più vantaggiosi, ma il Comune non c’entra e non ha stipulato convenzioni in tal senso

In questi giorni sono arrivate all’amministrazione comunale alcune segnalazioni, tramite un’associazione di consumatori, circa telefonate ai cittadini, anche residenti in altri comuni, da parte di un’imprecisata azienda elettrica che propone contratti a suo dire più economici di quelli che gli utenti hanno già in essere, grazie a una presunta, ma assolutamente falsa, convenzione con il Comune di Modena.

A riguardo, il Comune di Modena tiene a precisare di non avere in atto alcuna convenzione in tal senso e invita i cittadini a diffidare di simili proposte.

Per avere maggiori informazioni sulle truffe telefoniche si possono contattare le associazioni dei consumatori con cui l'Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze ha da tempo in corso una campagna informativa sulla prevenzione di truffe e reati. È inoltre attivo il numero verde Sos Truffa (800 631 316) a disposizione per chiarimenti dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Arresto cardiaco, da Medolla una nuova tecnologia “salvavita”

  • Scontro sulla rotatoria di strada Gherbella, due feriti e traffico a rilento

Torna su
ModenaToday è in caricamento