Truffe. Finto operatore BPER svuota il conto corrente di un cliente

E' stata la stessa banca a contattare il 41enne modenese insospettita dall'operazione. I Carabinieri hanno rintracciato il truffatore che è stato denunciato

Una nuova tipologia di truffa si è consumata lo scorso mese ai danni di un 41enne modenese, raggiunto telefonicamente da un uomo che si è presentato come un dipendente di BPER Banca, già sapendo che il modenese era un cliente dell'istituto di credito. La voce all'altro capo del telefono è riuscita ad affabulare il correntista, risultando convincente e ponendo una serie di questioni tecniche con un obiettivo ben chiaro: entrare in possesso dei codici di accesso all'home banking della vittima.

Il 41enne è caduto nel tranello eh ha fornito user name e password personali, garantendo così libero accesso ai propri risparmi. Non è passato molto tempo dalla telefonata che tutti i soldi del conto corrente hanno iniziato a prendere il volo. Il truffatore ha infatti ordinato un bonifico dell'intera cifra a disposizione - poco più di 28mila euro - verso un proprio conto.

Il sistema di vigilanza di BPER Banca è stato però efficace. E' infatti stato l'istituto di credito stesso a bloccare la transazione e a contattare il cliente per chiedere spiegazione su un'operazione così "radicale", permettendo così alla vittima di rendersi conto di quanto era accaduto e di denunciate tutto ai Carabinieri.

Dopo alcune settimane di indagine l'Arma è riuscita a rintracciare il finto operatore, seguendo le coordinate digitali verso cui era diretto il denaro: è così stato denunciato a piede libero un 40enne residente ad Afragola (NA). Questo tipo di raggiro telefonico - che nulla ha di tecnologico - è una delle tante strade che truffatori senza scrupoli adottano sempre più frequentemente facendo leva sulla buona fede delle vittime. Vale però la pena ricordare che mai e poi mai si devono comunicare i propri dati personali, tantomeno i codici di accesso ai propri conti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

Torna su
ModenaToday è in caricamento