Residenza fasulla in Italia per intascare l'assegno di disoccupazione, marito e moglie denunciati

Due stranieri sono stati incastrati dalle Fiamme Gialle per una presunta truffa ai danni dell'Inps: i due stranieri avrebbero percepito illecitamente circa 30.000 euro di indennità Naspi

I Finanzieri del Comando Provinciale di Modena, al termine di autonomi approfondimenti economico-finanziari, hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Modena due coniugi stranieri di 30 e 33 anni, che risultano indagati per il reato di indebita percezione di erogazioni a danno dell’Inps, per un importo complessivo di circa 30.000 euro.

In particolare, le Fiamme Gialle della Tenenza di Vignola, dopo aver acquisito presso l’Inps di Modena la documentazione costituente il cassetto previdenziale dei due soggetti, hanno accertato che gli stessi continuavano a percepire il sussidio di disoccupazione NASpI (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego) nonostante si fossero allontanti dall'Italia. I due, infatti, non avevano comunicato l'allontanamento dal territorio nazionale, requisito che avrebbe fatto perdere il diritto al contributo.

Infatti, l’attività svolta dai Finanzieri ha consentito di accertare che marito e moglie, pur non vivendo da tempo in Italia, al fine di ottenere indebitamente l'indennità avevano fittiziamente stabilito la propria residenza nel territorio italiano, presso l'abitazione di alcuni parenti regolarmente residenti nel nostro paese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Attualità

    Sisma, 7 anni dopo: nella Bassa una popolazione “resiliente”

  • Cronaca

    Due autocarri e due miniescavatori rubati recuperati dalla Polizia, denunciato un 70enne

  • Politica

    Visite cardiologiche per gli immigrati filippini e propaganda elettorale, Lega all'attacco

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Folle corsa per seminare la Polizia, poi il frontale con la Volante. Due arresti

Torna su
ModenaToday è in caricamento