Si finge un militare statunitense ferito e raggira una donna rubandole 100mila euro

Tre nigeriani domiciliati in città hanno architettato una truffa che è costata molto cara ad una cittadina padovana, con il quale aveva stretto amicizia online

Pensava davvero che quell’uomo fosse un militare americano in congedo, ferito e che gli servissero 100mila euro per la difficile operazione. Una padovana è stata raggirata da alcune persone conosciute in internet. Come riportano i quotidiani patavini, il sedicente militare ha chiesto aiuto alla sua amica che in tre occasioni gli ha consegnato denaro per 100mila euro.

OPERAZIONE DELICATA - I due si erano conosciuti on line, lui le ha raccontato di essere un uomo dell’esercito statunitense e attraverso una chat hanno iniziato a flirtare: ne è nata un’amicizia, fino a quando l’uomo non si è aperto, raccontando la sua storia di guerra con tanto di ferimento durante un combattimento in Afghanistan. Secondo la sua versione le ferite gravi dovevano essere operate, con un costo totale di 100mila euro e ha chiedesto all’amica un aiuto per le spese mediche. La donna ha scelto di aiutarlo, ma lo straniero dopo un po’ è sparito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TRUFFATORI NIGERIANI - Capito l’inganno, la donna si è affidata a un legale e domenica si è rivolta in Procura e alla Polizia postale, che ha ricostruito la vicenda. Sembra che la donna sia stata raggirata da tre nigeriani domiciliati a Modena, abili truffatori che ora sono spariti nel nulla. A fugare ogni dubbio le foto che la donna ha mostrato agli inquirenti che ritraevano un vecchio militare vestito con gli abiti ultilizzati nella guerra in Vietnam.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

Torna su
ModenaToday è in caricamento