Truffa dello specchietto, foglio di via per una coppia di malviventi

Un uomo e una donna a bordo di una Alfa Romeo bianca sono stati rintracciati dai vigili di Maranello dopo diverse segnalazioni

A Maranello, grazie alle telecamere di videosorveglianza, è stato possibile nei giorni scorsi sventare un episodio legato alla cosiddetta “truffa dello specchietto”. Le immagini scattate dai varchi cittadini hanno permesso al Comando della Municipale di individuare un veicolo, una Alfa Romeo Giulietta di colore bianco, presente all’interno del database poiché segnalata in precedenza come autovettura utilizzata per questo genere di raggiri.

Gli agenti si sono messi alla ricerca dell’auto e l’hanno intercettata lungo via Vignola. Dopo un breve inseguimento, la vettura è stata fermata e sono state identificate le persone presenti al suo interno, oltre all’effettiva rottura dello specchietto retrovisore laterale sinistro. Dai controlli effettuati sono risultate a carico delle due persone presenti sull’auto, un uomo e una donna, numerose denunce per truffa compiute in varie regioni.

I due sono stati accompagnati presso la locale Stazione dei Carabinieri, dove è stato redatto il foglio di via obbligatorio oltre a due verbali per varie violazioni commesse dal conducente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Il futuro dell’Oncologia modenese, riconoscimenti per tre giovani ricercatori

  • Colleziona 175 multe in due anni, la Muncipale scopre anche una maxi evasione

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento