Ubriaca crea scompiglio al McDonald's e aggredisce i militari

Intervento dei Carabinieri la scorsa notte in via Emilia Ovest, denunciata una straniera

Poco dopo l'una della scorsa notte una pattuglia dei Carabinieri è dovuta intervenire presso il fast food McDonald's di via Emilia Ovest a Modena, a causa di una cliente su di giri. La donna aveva infatti bevuto troppo e stava creando difficoltà con il suo atteggiamento sia al personale che alla clientela del ristorante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'arrivo dei militari è proseguita la scenata: la 37enne paraguaiana si è rifiutata di consegnare i documenti e poi ha cercato la fuga, ingaggiando una breve colluttazione con i due uomini dell'Arma. Ricondotta alla calma, la sudamericana è stata accompagnata in caserma e denunciata per resistenza e rifiuto di fornire le proprie generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altri 139 casi a Modena. I decessi salgono a 61

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

Torna su
ModenaToday è in caricamento