In via Zucconi con spada giocattolo e senza scarpe: "Me le hanno rubate gli alieni"

Si aggirava a petto nudo e senza scarpe, armato di spada giocattolo del figlio e imitava i gesti dei samurai. Per l'uomo in stato confusionale è stato richiesto un Trattamento Sanitario Obbligatorio

Alle ore 22.00 di ieri sera una donna chiama la Centrale Operativa della Polizia di Stato riferendo di un uomo che si aggirava tra via Zucconi e via Giardini a torso nudo e senza scapre. Quando la Polizia è intervenuta ha trovato il soggetto in stato confusionale, che proferiva frasi sconclusionate e faceva volteggiare in aria una spada giocattolo del figlio, imitando le mosse dei samurai.

Le Forze dell'Ordine sono riuscite a far indossare la maglietta all'uomo, che però si rifiutava di rimettere anche le scarpe. La Polizia ha chiesto il motivo di quel rifiuto e il soggetto ha risposto:  “Degli esseri minuscoli provenienti da un pianeta lontano gliele avevano fregate”. Alla luce dello stato confusionale in cui versava l’uomo, gli agenti hanno ritenuto opportuno far intervenire la Polizia Municipale, il 118 e la Guardia Media, richiedendo un Trattamento Sanitario Obbligatorio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento