Unimore, contributo di 136mila euro per 124 studenti stranieri meritevoli

Erogato un contributo straordinario studenti extracomunitari meritevoli iscritti al primo anno che, pur idonei, non hanno ricevuto borse di studio Er-Go a causa dell'insufficienza dei fondi a disposizione

L'Unimore ha deciso di erogare un contributo straordinario di 136mila euro per i 124 studenti non comunitari meritevoli iscritti al primo anno che, pur idonei, non sono risultati assegnatari di borse di studio Er-Go a causa dell'insufficienza delle somme a disposizione. Dei 124 studenti idonei, ma non assegnatari della borsa di studio, 71 studenti dispongono di un posto alloggio presso gli studentati Er-Go e 53 sono totalmente privi di benefici. Pertanto, recita una nota,  "i 71 studenti, che occupano posti alloggi Er-Go, non dovranno pagare la retta dell'alloggio per il periodo da gennaio a settembre 2012, a condizione che maturino i requisiti di merito previsti dal bando benefici e riceveranno un contributo di 800 euro annui; mentre i 53 studenti, completamente esclusi dai benefici riceveranno un contributo di 1.500 euro ciascuno".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Molestie ad una ragazza e rissa in strada, clandestino in arresto

    • Cronaca

      Modena Park, confermata la nuova tranche di biglietti. E proseguono i controlli

    • Politica

      Casa, contributi ai proprietari che abbassano gli affitti

    • Politica

      Scissione anche in Comune, in tre lasciano il gruppo Pd e il partito

    I più letti della settimana

    • Scontro terrificante sulla Modena-Sassuolo, muore una 21enne

    • Violenza durante il picchetto alla Alcar Uno, autista spranga un manifestante

    • Ubriaco al volante e travestito da water, 65enne denunciato

    • Pedone travolto da un'auto in via Giardini, è grave

    • Annunci sospetti su Facebook, la Finanza scopre una 'boutique' di moda tarocca

    • Modena Park, confermata la nuova tranche di biglietti. E proseguono i controlli

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento