Il vento solleva la tettoia dell'autolavaggio che si abbatte su un'auto

Tanta paura e diversi danni per un incidente causato da una violenta folata di vento a San Felice. E' successo al distributore di via Furlana. Intervento dei pompieri, nessun ferito

E' una giornata particolarmente ventosa nella pianura modenese, come hanno amaramente scoperto gestori e avventori del distributore con annesso autolavaggio situato  a San Felice, all'incrocio tra via Furlana e via Campo di Pozzo. Oggi intorno alle 17.30 una violenta raffica di vento ha infatti letteralmente divelto la tettoia della struttura, che si è ripiegata su sè stessa cadendo a terra.

Non si tratta di una struttura permanente, ma di un semplice manufatto ancorato all'asfalto per fornire riparo alla zona per l'asciugatura e la pulizia delle auto, accanto al tunnel con le spazzole per il lavaggio degli automezzi.

Il crollo è avvenuto fortunatamente senza coinvolgere nessuna persona, ma un'auto che sostava lì sotto ha subito ingenti danni dopo essere stata colpita dai piloni della tettoia. Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco che ha messo in sicurezza l'area. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Coronavirus, raggiunta quota 47 contagi in regione. A Modena sono 8 gli ammalati

Torna su
ModenaToday è in caricamento