Inseguimento sulla Nazionale per Carpi: spacciatore in manette

Un 37enne di San Felice sul Panaro, alla vista della Polizia di Stato, ha invertito il senso di marcia e ha gettato dal finestrino un involucro pieno di cocaina: ciò non è servito per evitare la cattura da parte della Polizia

Stava procedendo sulla Nazionale per Carpi in direzione strada Cimitero San Cataldo quando, alla vista del posto di blocco della Polizia, ha improvvisamente invertito la marcia e si è dato alla fuga: inseguimento a tutto gas ieri sera per la Polizia di Stato che, alla fine, è riuscita ad acciuffare G. C., pregiudicato originario di San Felice sul Panaro, nato nel '74.

INSEGUIMENTO - L'uomo, all'incrocio con via Brembo, ha gettato dal finestrino un sacchettino marrone contenente 50 grammi di cocaina: dopo essere stato braccato dalla Volante, il 37enne e la sua auto sono stati sottoposti a perquisizione. Gli agenti hanno rinvenuto a bordo mille euro in contanti (giudicati come probabile provento di spaccio), un coltello a serramanico e un bastone di legno. G. C., pregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio, condannato per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio in zona Musicisti, la Narcotici incastra un pusher. Agente ferito

  • Politica

    Renzi a Modena: "Bello tornare qui". Dal palco affondi agli avversari e applauso a Lorenzin

  • Cronaca

    Parto in ambulanza tra Pavullo e Sassuolo, parlano i genitori

  • Politica

    Comune e sindacati firmano un accordo per "limitare l'uso degli spazi pubblici ai neo-fascisti"

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Albareto, perde la vita in moto nel parcheggio della Polisportiva

  • Sciopero Trenitalia: regionali a rischio domenica 18 febbraio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Kerakoll guarda all'espansione in Brasile, ma investe 60 milioni a Sassuolo

  • I sondaggi danno molti pensieri al Pd, a rischio la “rossa” Emilia

  • Si diffonde a Carpi la processionaria del pino, il Comune mette in guardia

Torna su
ModenaToday è in caricamento