Via San Cataldo: bambino di 4 anni cade dal primo piano

Oggi alle ore 13, un bimbo è caduto dal davanzale di casa al primo piano: immediato l'intervento del 118 e della Polizia di Stato. Trasportato al Policlinico di Modena, si trova attualmente in prognosi riservata

Un bambino di 4 anni e mezzo è caduto dal balcone al primo piano della sua abitazione. E' successo oggi alle ore 13 in via San Cataldo. Il bimbo è caduto dal davanzale di casa su una tettoia che ha attutito il colpo, per poi finire sul marciapiede: rialzatosi in piedi dolorante, ha fatto in tempo a chiedere aiuto prima di svenire. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e gli operatori del 118. Il bambino è stato subito trasportato in ambulanza al Policlinico di Modena e attualmente si trova in prognosi riservata. Il giovanissimo era stato lasciato in casa da solo con la sorellina di due anni con la porta d'ingresso chiusa a doppia mandata: infatti, si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco che prima sono entrati dalla finestra per poi aprire la porta dall'interno. Al momento del tragico episodio i genitori ghanesi non erano in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Detenzione irregolare di armi, denunciati 17 modenesi durante le verifiche della Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento