Via San Cataldo: bambino di 4 anni cade dal primo piano

Oggi alle ore 13, un bimbo è caduto dal davanzale di casa al primo piano: immediato l'intervento del 118 e della Polizia di Stato. Trasportato al Policlinico di Modena, si trova attualmente in prognosi riservata

Un bambino di 4 anni e mezzo è caduto dal balcone al primo piano della sua abitazione. E' successo oggi alle ore 13 in via San Cataldo. Il bimbo è caduto dal davanzale di casa su una tettoia che ha attutito il colpo, per poi finire sul marciapiede: rialzatosi in piedi dolorante, ha fatto in tempo a chiedere aiuto prima di svenire. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e gli operatori del 118. Il bambino è stato subito trasportato in ambulanza al Policlinico di Modena e attualmente si trova in prognosi riservata. Il giovanissimo era stato lasciato in casa da solo con la sorellina di due anni con la porta d'ingresso chiusa a doppia mandata: infatti, si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco che prima sono entrati dalla finestra per poi aprire la porta dall'interno. Al momento del tragico episodio i genitori ghanesi non erano in casa.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Non pagano la spesa e colpiscono i dipendenti, coppia denunciata all'Esselunga

  • Scoperto a Modena un deposito di bici rubate, si cercano i proprietari

Torna su
ModenaToday è in caricamento