Ruba scooter di una guardia giurata e si scontra con un'auto in sosta

L'episodio ieri pomeriggio in viale Nicola Fabrizi: dal suo monitor di sorveglianza, una guardia giurata ha scoperto furto del proprio scooter di grossa cilindrata. Malaugurato il tentativo di fuga del ladro

Viale Nicola Fabrizi

Non poteva decidere di rubare lo scooter più sbagliato: ieri pomeriggio, è finito in manette B. N. Tunisino del '76, con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio, per furto aggravato. L'uomo ha commesso il reato proprio sotto l'occhio elettronico del sistema di videosorveglianza di un'abitazione di largo Garibaldi dove la guardia stava prestando servizio: infatti, è stata la stessa guardia ad assistere al furto dal monitor.

INSEGUIMENTO - L'operatore di vigilanza, avendo notato l'armeggiare sul mezzo di sua proprietà, è uscito subito all'esterno per inseguire il ladro che, accelerando al massimo con lo scooter per tentare una disperata fuga, ha perso l'equilibrio andando a sbattere rovinosamente contro un’auto parcheggiata su viale Nicola Fabrizi. Un equipaggio della Squadra Volante è giunto proprio in quegli istanti sul posto, arrestando B.N..

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento