I primi piatti di Capodanno secondo la tradizione modenese

I primi piatti della tradizione modenese che si mangiano abitualmente all'Ultimo e a Capodanno

Passatelli

Ingredienti. Gli ingredienti sono: 100 g di pane grattugiato, 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, 2 uova di gallina di medio-grande dimensione, Noce moscata e 500 ml di Brodo di carne.

Procedimento. Mescolate in una terrina il pangrattato con il parmigiano reggiano e la noce moscata grattugiata al momento. Fate un foro al centro e sgusciate le uova, quindi impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo morbido, che se dovesse presentarsi troppo asciutto o granuloso valutate se aggiungere un'altro uovo, magari in porzioni minori. Infatti il composto migliore è quello compatto e morbido. Passate il composto in una passapatate a fori larghi ed otterrete dei cilindretti da tagliare attorno ai 4-5 cenimetri di lunghezza. Lessateli nel brodo bollente per un minuto della ripresa del bollore e servite ancora caldi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

Torna su
ModenaToday è in caricamento