Ricette della Rezdora | Piadina di farro

Il prodotto per eccellenza identificativo della Romagna, ma con un cereale diverso

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono: 150 g farina di grano duro, 150 g farina di farro, 170 ml di acqua, 30 ml olio extravergine d'oliva.

PROCEDIMENTO. Per preparare la piadina di farro (quattro per la precisione con le seguenti quantità d'ingredienti) iniziate unendo sale, olio e farina in una ciotola, che saranno da amalgamare e rendere un unico composto grazie all'acqua. Una volta che avrete ottenuto un composto omogeneo e consistente, potete trasferirlo sul piano di lavoro e renderlo ancora più liscio. 

Il risultato ottenuto dovrebbe essere una palla di pasta che andrete e ad adagiare in una ciotola e lasciarla riposare per 40 minuti, coperta ovviamente da un panno. Trascorso il tempo potrete iniziare a fare le vostre piadine. Dato che quest sono le quantità per quattro piadine di dimensione tradizionale, dividete la palla di pasta in quattro palline che andrete a spianare con il mattarello finché non saranno dello spessore desiderato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è chi le preferisce più piccole ma più alte, chi più basse e quindi più larghe. Fate come preferite, non c'è una regola, l'importante è una volta pronte le possiate scaldare per bene su una padella antiaderente con il fondo ben piatto, facendo attenzione che siano cotti entrambi i lati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Centri commerciali e negozi, in Emilia-Romagna sabato e domenica confermate le chiusure

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

  • Ricette da riscoprire ora che sei a casa: 5 dolci modenesi

  • Test agli operatori sanitari, si parte la settimana prossima con i prelievi

Torna su
ModenaToday è in caricamento