"Driving with the Stars", Joe Bastianich visita la sua Ferrari al Mef

Sabato 18 marzo Joe Bastianich sarà lo special guest del Museo Enzo Ferrari a Modena in occasione della rassegna tematica unica e imperdibile: "Driving with the stars"

Il celebre restaurant man Joe Bastianich, sabato 18 marzo dalle 17.00 alle 18.00, visiterà il museo per ammirare alcuni dei modelli Ferrari più belli e rappresentativi e per incontrare il pubblico con cui condividere la propria passione per le auto e in particolare per il marchio Ferrari.

L’esposizione "Driving with the stars", inaugurata due settimane or sono, vanta un pezzo della collezione privata di Joe, una Ferrari 365 GT 2+2 del ’68, un’autovettura coupé prodotta dalla casa di Maranello dal 1968 al 1970 che conta solo 800 esemplari: un vero e proprio gioiello dell’automobilistica.

Un occasione unica per incontrare i fan amanti dei motori, “Driving with the stars” infatti sarà anche l’occasione per poter ammirare alcuni dei modelli Ferrari più rappresentativi e amati dallo star-system e non solo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sesto anniversario del sisma, la Regione esulta: "L'Emilia va più veloce di prima"

  • Cronaca

    Sei giovani feriti nello scontro fra due auto nelle campagne di Castelfranco

  • Cronaca

    Si fermano ancora i bus Seta, lunedì nuovo sciopero sindacale

  • Cronaca

    Perde alle slot e minaccia con un coltello la barista, torna a giocare e viene denunciato

I più letti della settimana

  • Si imbatte nei vigili, scende e spinge l'auto a mano per evitare l'alcoltest

  • Viavai sospetto in un garage, la Polizia arresta una donna filippina per spaccio di shaboo

  • Nessun Dorma - La mappa interattiva della Notte Bianca 2018

  • Tragedia sulla tangenziale di Castelfranco, muore motociclista dopo lo scontro con un furgone

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Lampeggianti e sirena in auto, ma dopo sorpassi e passagi col rosso incappa in un posto di blocco

Torna su
ModenaToday è in caricamento