A caccia di comete a Cavezzo, anno record per l'osservatorio

La struttura di Disvetro è stata la più attiva in Italia

L'osservatorio astronomico di Cavezzo è al primo posto in Italia per numero di misure Af[rho] effettuate su comete. Questo il dato più rilevante del rapporto sull'attività svolta dall'osservatorio durante l'anno appena trascorso. In sintesi le misure Af[rho] sono misurazioni correlate alla produzione di polveri da parte della chioma e del nucleo delle comete e forniscono indicazioni molto utili in ambito professionale.

Nel 2017 la struttura posta nella frazione di Disvetro ha osservato 201 corpi celesti, di cui 29 comete e 172 asteroidi. Complessivamente sono state effettuate 1027 posizioni astrometriche, ovvero misurazioni importanti per determinare le orbite dei corpi celesti. Lo scorso anno l'osservatorio di Cavezzo è risultato al quinto posto tra i 167 osservatori italiani riconosciuti dall'International Astronomical Union per numero di osservazioni astrometiche inviate al Minor Planet Center.

L'osservatorio cavezzese ha inoltre partecipato ad otto tra incontri, congressi e corsi in ambito astronomico, oltre ad aver continuato la propria collaborazione con l'osservatorio del Celado di Castello Tesino (TN) e con l'osservatorio "Felliscopio" di Fanano (MO).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 2012 la cooperazione con INGV, l'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, non è mai cessata. Sempre nel 2017, l'associazione astronomica "G. Montanari" dell'osservatorio astronomico di Cavezzo ha effettuato 51 aperture al pubblico, con numeri importanti in occasione della notte di San Lorenzo (147 presenze), in data 28 luglio (50 presenze) ed in data 7 luglio (48 presenze). Nove classi sono state ospitate in visita diurna in occasione del progetto "A scuola con il Sole" e due classi hanno visitato la struttura in orario serale. Lo scorso anno l'osservatorio di Cavezzo ha ospitato un totale di 1012 visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento