Siglato un nuovo accordo tra coop e SI Cobas in Prefettura, revocato lo sciopero a Italpizza

Fissati alcuni punti che le cooperative si impegnano a rispettare un tavolo di confronto allargato con le altre sigle sindacali. Sospesi i blocchi a San Donnino

Nuova tregua tra il sindacato SI Cobas e le cooperative Cofamo ed Evologica che gestiscono i lavoratori nel sito Italpizza. Si è infatti svolto questa mattina con esito positivo l'incontro convocato dalla Prefettura, cui hanno preso parte tutte le parti in causa ad eccezione dei rappresentanti della stessa Italpizza. È stato raggiunto un patto tra coop e sindacato autonomo su due punti: dalla prossima settimana inizieranno le verifiche col sindacato delle buste paga, dei turni e delle mansioni attualmente applicate dalle cooperative di Italpizza. In questo modo si dovranno regolarizzare le condizioni retributive e i tempi di lavoro/vita per tutte le lavoratrici e lavoratori iscritti al SI Cobas che finora avevano lamentato disparità di trattamento.

Il secondo punto riguarda invece la questione di quale contratto applicare, uno dei nodi cruciali della vertenza e più i generale della spinosa questione che riguarda molte altre realtà produttive che ricorrono sempre più spesso al lavoro in appalto per abbassarne i costi, Gli autonomi hanno chiesto ed ottenuto dalla Prefettura la convocazione di un tavolo entro la prossima settimana a cui partecipino tutti i sindacati coinvolti nella vertenza: S.I. Cobas, CGIL, CISL e UIL, oltre alle aziende ed a Confindustria.

A seguito della sottoscrizione del verbale di accordo, a condizione del rispetto dei punti, è stato quindi revocato lo stato di agitazione: le operaie e gli operai rientreranno domani alle proprie mansioni in azienda e non verrà riproposto il presidio che da giorni aveva messo a dura prova l'area di strada Gherbella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sisma, 7 anni dopo: nella Bassa una popolazione “resiliente”

  • Cronaca

    Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Cronaca

    Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

  • Attualità

    Pioggia intensa, allerta arancione per tutta la giornata. Ponti aperti

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Folle corsa per seminare la Polizia, poi il frontale con la Volante. Due arresti

  • Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

Torna su
ModenaToday è in caricamento