Manutenzione delle ferrovie, RFI apre le assunzioni anche a Modena

C'è tempo fino al 5 aprile per presentare le domande online

Rete ferroviaria italiana (Rfi) cerca operatori per la manutenzione dell'infrastruttura. In Emilia-Romagna la chance riguarda in particolare le aree di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza e la residenza in queste province sarà considerata requisito preferenziale.
Rfi, societa' dell'infrastruttura del Gruppo Fs, cerca "giovani da inserire nelle proprie squadre specializzate nella manutenzione dei binari, delle linee di alimentazione elettrica dei treni e degli avanzati sistemi di gestione del traffico ferroviario". Per candidarsi e' necessario collegarsi alla sezione 'Lavora con noi' del sito fsitaliane.it.

Fra i requisiti previsti dal bando ci sono: il diploma quinquennale di ambito Tecnico con indirizzi elettronica ed elettrotecnica, informatica, telecomunicazioni, meccatronica, meccanica ed energia costruzione ambiente e territorio o geometra, trasporti e logistica e un'età fra 18 e 29 anni. La ricerca in Emilia-Romagna rientra nel piano di assunzioni che Fs ha avviato su tutto il territorio nazionale, con oltre 4.000 assunzioni previste.

(DIRE)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento