All’asta un appartamento comunale di via Ippocrate: si parte da 90 mila euro

Sono partite le offerte per l’acquisto di un immobile comunale. Base d’asta 90 mila euro. Proposte entro il 18 febbraio

Un immobile comunale posto in via Ippocrate 31,  composto da un appartamento con soffitta, di cinque vani, e una rimessa di 12 metri quadrati è stato messo all’asta dal Comune di Modena. Il valore a base d’asta è stato fissato dai periti in 90 mila euro.

Le offerte devono essere presentate entro le ore 13 di martedì 18 febbraio presso il Protocollo generale di via Scudari 20, a mano o a mezzo posta. L’orario di apertura al pubblico dell’ufficio Protocollo generale è il lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18, e il martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 13.

Il bando è pubblicato nella sezione bandi del sito del Comune

Per informazioni e per effettuare sopralluoghi ci si può rivolgere all’ufficio Patrimonio, in via Santi 40 (quinto piano): per gli elementi tecnici si deve telefonare allo 059 2032193 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e il lunedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18); per gli aspetti amministrativi allo 059 2032630 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 18).

Per partecipare all’asta è necessario costituire un deposito cauzionale per un importo pari al 10 per cento del valore a base d’asta e presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto notorio. Le offerte sono segrete e vincolano immediatamente l’aggiudicatario; in caso di parità si procederà alla rinegoziazione tra gli offerenti.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento