Car Server al Grandemilia, ora l'auto si può noleggiare al supermercato

Grande curiosità per l'iniziativa pilota che porta il noleggio a lungo termine nei Centri Commerciali. L'azienda emiliana Car Server offre ai singoli cittadini un servizio solitamente riservato alle auto aziendali

Utilizzare un’auto senza acquistarla, contando un pacchetto all-inclusive, comprensivo di tasse, assicurazioni, manutenzione, assistenza stradale e pneumatici: è questa l’idea che sta alla base del noleggio a lungo termine, fino a qualche anno fa appannaggio delle grandi flotte aziendali, oggi sempre più vicina allo small business e persino ai privati. Il concetto di mobilità si sta sempre più spostando dal possesso al servizio, dall’acquisto al canone. 

L’azienda emiliana Car Server, unica del settore a capitale interamente italiano, ha avviato l’iniziativa pilota presso il Centro Commerciale GrandEmilia di Modena lunedì 16 marzo. In una settimana sono state oltre 80 le persone che hanno richiesto un preventivo, molte di più quelle che si sono fermate all’innovativa postazione per chiedere informazioni. Si tratta di professionisti, agenti, artigiani, commercianti, Partite Iva, ma anche di famiglie e privati: l’idea del noleggio a lungo termine piace e incuriosisce, molti ne hanno sentito parlare ma ancora non ne consono nel dettaglio le modalità.

“C’è il neopatentato che pagherebbe una fortuna di assicurazione, oltre a non avere la liquidità necessaria per l’acquisto del primo mezzo, la famiglia che cerca una seconda auto per la moglie, il professionista che vuole una vettura di grande cilindrata e preferisce pagare ogni mese il canone del noleggio tutto compreso”, dichiara Andrea Compiani, Direttore Commerciale di Car Server. A differenza di altre multinazionali che operano con singoli brand, Car Server ha scelto di lasciare libero il cliente di scegliere marca, modello e fascia di prezzo della sua futura auto. A Grandemilia dunque è possibile salire a bordo di diverse auto e chiedere informazioni. Molti domandano come sia possibile avere una rata mensile così conveniente, che comprenda anche tutti i servizi accessori. 

“Un’azienda come la nostra che immatricola più di 6.000 veicoli l’anno ha un potere d’acquisto diverso dal singolo guidatore – spiega Compiani – senza contare il rapporto di fiducia costruito con le case costruttrici. Questa economia di scala siamo in grado di trasferirla al cliente finale, con soddisfazione di tutta la filiera. Abbiamo pensato inoltre, per primi nel noleggio, ad avere ampia disponibilità di vari modelli, dall’utilitaria al segmento premium, in pronta consegna”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

  • Sale su un traliccio alla stazione e minaccia di gettarsi, salvata dai Carabinieri

  • Meteo | Torna il caldo con valori fino a +35°C, ma non per molto

Torna su
ModenaToday è in caricamento