Le aziende del distretto di Carpi incontrano gli operatori esteri del dettaglio

Nel Carpi Fashion System Center gli operatori esteri incontreranno le 18 aziende partecipanti nel corso dei B2B

Russia, Hong Kong, Francia: sono questi i Paesi di provenienza degli operatori esteri dei negozi al dettaglio che, mercoledì 18 e giovedì 19 luglio, incontreranno le 18 aziende del Distretto carpigiano che parteciperanno all’incoming organizzato a Carpi da Promec, Azienda speciale della Camera di Commercio di Modena, in collaborazione con Carpi Fashion System. 

Si tratta di un’iniziativa sperimentale che, coinvolgendo direttamente il canale retail,  fa parte del progetto regionale del Settore Moda, che punta alla valorizzazione delle aziende del settore tessile-abbigliamento promosso dalle associazioni imprenditoriali del territorio CNA, LAPAM-Confartigianato e Confindustria Emilia e co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

Gli operatori esteri incontreranno le aziende del settore abbigliamento donna, intimo, moda, mare e accessori a Carpi, presso il nuovo Carpi Fashion System Center, avendo così la possibilità di vedere e toccare con mano le collezioni Primavera/Estate 2019 e flash Autunno/Inverno 2018/19 delle imprese e di avviare in tal modo nuovi, importanti contatti. 

Il programma prevede gli incontri  B2B mercoledì 18, con la possibilità di eventuali visite aziendali il giorno successivo, previo interesse degli operatori esteri e delle imprese partecipanti. Protagoniste dell’incoming saranno A&A, A.Lisa Mood, Antress Industry, Bergianti & Pagliani (La Fabbrica del Lino), Crea Sì, Cristina Gavioli, Donne da Sogno, Gaia, Gi & Di, Giglio Rosso, Grazia Pi, Intima Moda, Maglieria Paola Davoli, Maison Cherie, Mode, Onlogo, Prime- Le Solim  e Yulkis (Eleonora Amadei). 
 
“Dopo Moda Makers e Collezioni Filati – commenta il Vicesindaco e assessore all’Economia del Comune di Carpi Simone Morelli – continuano gli appuntamenti all’interno del Carpi Fashion System Center, scelto proprio per fornire una sede fissa agli eventi di promozione delle aziende del Distretto. Distretto che si arricchirà, preso, del nuovo Polo della Creatività, che darà ulteriore slancio alla creatività e al saper fare di un territorio che vuole essere sempre più aperto al mondo.”

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento