Moda Makers, già fissato il primo appuntamento 2018 per il Carpy Fashion System

Dal 15 al 17 maggio la quinta edizione di Moda Makers e la previsione di aumentare gli Incoming nel nuovo anno

Si svolgerà da martedì 15 a giovedì 17 maggio 2018, a Carpi, la quinta edizione di Moda Makers, il grande evento moda delle aziende del tessile abbigliamento riservato agli operatori del settore, nel corso del quale centinaia di buyers provenienti dall’Italia e dall’estero potranno scoprire le proposte di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capi spalla per la Primavera/Estate 2019.

Ma per l’anno venturo si sta lavorando anche a un’altra, significativa novità nelle attività programmate da Carpi Fashion System - il progetto di valorizzazione delle Aziende del Distretto Moda promosso dalle Associazioni Imprenditoriali del Territorio, CNA, LAPAM-Confartigianato, CONFINDUSTRIA EMILIA e dal Comune di Carpi, con il determinante contributo di Fondazione CR Carpi – che riguarda le giornate di incontri B2B programmati tra aziende e operatori esteri, appositamente selezionati sulla base del profilo delle realtà imprenditoriali partecipanti: la volontà è infatti quella di aumentare il numero degli Incoming, oltre ai consueti due appuntamenti previsti nei mesi di maggio e novembre, subito dopo le edizioni Primavera/Estate e Autunno/Inverno di Moda Makers. Ognuno degli appuntamenti durerà due giorni, e sarà organizzato in collaborazione con Promec, azienda speciale della Camera di Commercio di Modena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Le attività di Carpi Fashion System a sostegno del Distretto del tessile abbigliamento continuano – commenta il Vicesindaco e assessore all’Economia del Comune di Carpi Simone Morelli – proponendo i consueti appuntamenti e potenziando ciò che, in questi anni, si è rivelato efficace. La programmazione e l’attività di sinergia intendono portare, nel corso del 2018, non soltanto a sostenere le singole aziende, ma sempre più a far emergere il Distretto di Carpi nel suo complesso, indentificandolo come elemento e garanzia di qualità e saper fare, filiera produttiva, innovazione e vocazione internazionale.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Fase 2, buone notizie per chi deve prendere la patente: c'è la data per la riapertura delle scuole guida

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento