Corso Irecoop per Operatore Socio-Sanitario

Possono partecipare 25 giovani (devono avere 18 anni compiuti) e adulti. Se giovani, devono aver adempiuto o assolto il diritto-dovere all'istruzione e alla formazione; se adulti, devono essere in possesso di licenza media inferiore

Operatore socio-sanitario

Sono aperte le iscrizioni al corso professionalizzante per operatore socio-sanitario, organizzato e gestito dalla sede modenese di Irecoop Emilia-Romagna, l'ente di Confcooperative per la formazione professionale. Possono partecipare 25 giovani (devono avere 18 anni compiuti) e adulti. Se giovani, devono aver adempiuto o assolto il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione; se adulti, devono essere in possesso di licenza media inferiore; se stranieri, devono possedere permesso di soggiorno (in corso di validità), traduzione del titolo di studio, buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Il corso è rivolto a persone occupate e non, in cig, in possesso e non di capacità e conoscenze pregresse attinenti l’area professionale. Il termine per le iscrizioni scade il 15 novembre. L'attività formativa, che parte il 22 novembre, dura mille ore, di cui 450 di stage (suddiviso in due periodi - sociale e sanitario - da 225 ore). C'è l'obbligo di frequenza al 90 per cento del monte ore. Info: Irecoop - via Emilia Ovest 101 – Modena - tel. 059.3367118 - fax 059.821682. Referente: Silvia Friggeri – friggeris@irecoop.it

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Progettavano di trafugare la salma di Enzo Ferrari e chiedere il riscatto: 34 arresti

    • Cronaca

      Incendio in un appartamento di viale Barozzi, ferito il residente

    • Video

      Dal Tortellante nasce una bottega di pasta fresca in cui cucinano ragazzi autistici

    • Cronaca

      Si fingono interessati a comprare la casa e derubano un'anziana coppia, arrestati

    I più letti della settimana

    • Nuovi supermercati in città, il Comune valuta sedici proposte

    • Gruppo Artoni, la trattativa si sblocca. Passano a Fercam 14 filiali e 140 lavoratori

    • Anche il Maccherone al pettine mirandolese entra fra i prodotti certificati

      Torna su
      ModenaToday è in caricamento