CPL Concordia, fra una settimana il tavolo al Ministero

In agenda il 30 giugno la convocazione dei vertici e dei commissari della coop per sbrogliare la matassa della Cassa Integrazione. Pur con problemi di liquidità, l'azienda sarebbe pronta a rientrare nella white list

A due mesi dall'esclusione della coop dalla white list antimafia alla luce della bufera giudiziaria di Ischia, qualcosa sembra muoversi ai tavoli ministeriali su Cpl Concordia. La convocazione delle parti e l'insediamento del tavolo al ministero del Lavoro, infatti, è in programma per martedì prossimo, 30 giugno. L'appuntamento è già nelle agende dei sindacati, ma anche la Regione si sta preparando. Del resto, ormai un mese fa, sul tema c'era stato un certo pressing da parte di viale Aldo Moro. 

"È assolutamente necessario che il ministero del Lavoro convochi tempestivamente un tavolo per valutare quali ammortizzatori risultino piu' idonei per affrontare una situazione molto complessa come quella della Cpl Concordia", avvertiva lo scorso 27 maggio l'assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi. Dopo una certa attesa, dunque, la situazione conosce un primo sviluppo.

Sulla cassa integrazione ci sarà di che lavorare, considerato il complicato intreccio tra la natura cooperativa dell'azienda e lo stato di crisi venutosi a creare dopo le inchieste. Formalizzata la nomina dei primi due commissari Cpl, indicati dalla Prefettura d'intesa con l'Autorità nazionale anticorruzione per tentare di salvare proprio l'occupazione (1.800 gli addetti totali), quella del terzo non è ancora stata comunicata. Considerata l'ingente mole di contratti pubblici da sviscerare a seguito dell'interdittiva prefettizia, ciò ha preoccupato ulteriormente sindacati e lavoratori sul possibile allungamento dei tempi delle procedure. La stessa coop modenese, neanche due settimane fa, si diceva non in grado di formulare ipotesi sul rientro in white list, pur negando particolari problemi di liquidità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento