La "mappa" del cibo a domicilio, raddoppiano i ristoranti modenesi su Just Eat

I panini sono la specialità più in crescita negli ordini a domicilio in città con +200%, seguita da cinese con +140% e da italiano con +58%. I Millennials si confermano la generazione più affezionata, soprattutto a Modena la fascia degli studenti (38%), seguiti dagli impiegati con il 33% e dai liberi professionisti 13%

Ai Modenesi il digital food delivery piace molto e sempre di più, anche per l’incremento di ristoranti che scelgono di diventare partner di Just Eat (+118%), affidandosi al digital food delivery per incrementare e diversificare il loro business. A rilevarlo è la seconda edizione della Mappa del Cibo a Domicilio in Italia realizzata appunto da Just Eat, l'app leader per ordinare online pranzo e cena a domicilio.

Le cucine più in crescita

Al primo posto come super trend per le cucine più in crescita a Modena ci sono i panini con +200% di ordini anno su anno, e declinati in piatti come il panino con il pollo, il panino vegetariano, e gli hot dogs. Al secondo posto c’è la cucina cinese, con +140% e piatti come gli involtini primavera e i ravioli alla griglia, il riso saltato e il pollo mandorle, ma in grande crescita sono anche i piatti di pesce. L’italiano, con +58%, occupa il terzo posto della classifica delle cucine più trendy, declinate in proposte quali le tartare di tonno, la tagliata di manzo, i risotti e anche la puccia, soprattutto con la mozzarella, con lo speck e con la salsiccia,

Le cucine, i piatti e le specialità italiane più ordinate

I panini sono un vero must nella classifica degli ordini di cibo a domicilio da parte dei modenesi e infatti sono anche sul podio come cucina più richiesta a domicilio (in termini di valori assoluti di ordini) con piatti che variano dalla piadina con il prosciutto crudo e con lo squacquerone, ma vanno forte anche la rucola, e la piadina con il cotto, fontina e mozzarella. Il panino burger? Grandi ordini anche per “lui”, seguono poi come cucine più richieste, quella italiana e quella cinese.

Oltre alla classifica delle cucine top per ordini, l’itinerario di sapori tra le tantissime possibilità di scelta del food delivery, si sofferma sulle prelibatezze di altre Regioni, molto amate anche a Modena, tanto che qui fra le specialità italiane più ordinate a domicilio ci sono le arancine!

I mangiatori di cibo a domicilio via app

I Modenesi risultano allineati dal punto di vista generazionale ai dati nazionali. I Millennials (71%) si confermano la generazione più affezionata, soprattutto nella fascia degli studenti 18-25 (38%), seguono gli impiegati (33%) e poi adulti e famiglie che occupano il 18%. I  liberi professionisti (13%) spendono di più per ogni ordine effettuato. 

E come cambia l’utilizzo di food delivery fra uomini e donne? A Modena, proprio come il dato nazionale, ordinano di più gli uomini rispetto alle donne (54% VS 42%) anche se gli uomini sono maggiormente propensi verso la sperimentazione di cucine e ristoranti diversi (13%), mentre le donne sono appassionate soprattutto di sushi (15%) e più fedeli agli stessi locali.

Modena è quindi una grande amante del food delivery, in cui riconosce varietà, possibilità di sperimentare e affacciarsi a gusti e sapori di ogni luogo senza dimenticare la tradizione. L’abitudine del cibo a domicilio qui, è forte soprattutto la domenica, quando si registra il picco di richieste.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Non chiamiamola enogastronomia,

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di droga, un arresto e due denunce da parte dei carabinieri

  • Politica

    "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Cronaca

    Occupano il cantiere abbandonato di via Divisione Acqui, sgomberati dalla Municipale

  • Cronaca

    Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

I più letti della settimana

  • Donna investita sulle strisce in via Divisione Acqui, è gravissima

  • Chiudono i negozi Emmezeta, preoccupazione per le dipendenti a Campogalliano

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

Torna su
ModenaToday è in caricamento