Alla Fimar Carni non c'è più lavoro, l'azienda pronta alla cessazione

A Solignano i dipendenti sono a casa ormai da tre settimane e la proprietà si dice pronta a cessare l'attività, non potendo più garantire alcun tipo di attività. Si cerca un compratore. Mercoledì presidio sindacale