Un anno di imprenditoria giovanile CNA Modena, dall'Academy al Caffè dei Giovani Imprenditori

Un'intervista con Lapo Secciani per comprendere la direzione, le difficoltà e le opportunità dei Giovani Imprenditori modenesi che fondando le radici nella storia imprenditoriale modenese affrontano le sfide del digitale e dell'Industria 4.0

Si è concluso un anno di Giovani Imprenditori CNA, che ha visto varie iniziative tra cui 8 caffè dei giovani imprenditori, 5 corsi di formazione dell'Accademia dei Giovani Talenti, 3 fiere a cui i Giovani Imprenditori hanno partecipato e molto altro. Grande importanza è stata data al Caffè dei Giovani Imprenditori, un format ideato per  costruire una comunità attraverso il dialogo, il confronto e lo scambio di idee su tematiche di cultura d’impresa ritenute strategiche per la crescita professionale e personale degli imprenditori.

Il format si svolge all’interno di bar e locali di associati, fuori dagli spazi istituzionali della CNA Modena, ed è itinerante su tutta la provincia. Così come lo strumento di formazione nei campi della comunicazione, management, digitale e personal growth dell'Accademia dei Giovani Talenti, nonché grazie all'Alternanza Scuola Lavoro, grazie alla quale i Giovani Imprenditori sono attivi e credono che attraverso progetti di alternanza scuola lavoro intelligenti si possa partecipare alla costruzione di un modello di istruzione che sappia valorizzare le specificità e i talenti dei singoli studenti. Per capire la direzione dei Giovani Imprenditori modenesi, abbiamo intervistato il Lapo Secciani, presidente dei Giovani Imprenditori di CNA Modena.

Di cosa hanno bisogno oggi i giovani imprenditori per poter concretamente portare avanti i propri progetti imprenditoriali?

Ai giovani imprenditori serve spazio. Serve spazio per potersi mettere alla prova, per potersi misurare e per potersi confrontare. In questo primo anno abbiamo incontrato numerosi giovani imprenditori, associati e non, e parlando con loro mi sono fatto l’idea, anche confrontandomi con il direttivo dei Giovani Imprenditori CNA, che i giovani che scelgono di fare impresa oggi lo facciano perchè vogliono incidere e perchè sono alla ricerca di un proprio spazio, dove crescere, migliorarsi e confrontarsi.

Ecco quindi che le Associazioni di categoria come CNA, ma anche la stessa Camera di Commercio grazie al comitato Giovani, che dovrà però essere riformato e rafforzato, potrà diventare quello spazio che i giovani imprenditori cercano. In CNA abbiamo scelto di costruire attorno ai nostri Caffè dei Giovani Imprenditori una comunità, nella quale ci si possa confrontare su tematiche di interesse e di cultura di impresa, crescendo sia come professionisti che come persone. Grazie a questi incontri i giovani (e non) imprenditori, imparano a conoscersi, a comprendere, rispetto a specifiche tematiche, come la pensano e quale è il loro approccio imprenditoriale; in questo modo abbiamo iniziato a costruire una comunità (aperta anche agli studenti che vogliano partecipare) capace di confrontarsi, di crescere, di conoscersi e poi anche di sviluppare business.

Accanto alla Comunità crediamo che sia importante dare supporto a chi decide di intraprendere un percorso imprenditoriale e questo abbiamo scelto di farlo attraverso l’Academy dei Giovani Talenti, un brand sotto il quale promuoviamo corsi di formazione in pillole su argomenti di interesse (dal come parlare in pubblico, dall’utilizzo di strumenti di condivisione, fino al controllo di gestione, i modelli di business o il pensiero creativo) capaci di creare valore e accrescere le conoscenze professionali del giovane imprenditore. Il supporto però non lo forniamo solo attraverso la formazione, ma anche grazie e soprattutto alla costituzione sia di un gruppo di imprenditori senior (arrivati e affermati) che sono a disposizione per consigli, professionali e personali, su come affrontare le difficoltà e le sfide quotidiane, sia di un team di esperti di impresa 4.0 e innovazione che può proporre e sviluppare temi e argomenti per il business del domani. Comunità e supporto, oltre ai servizi che alleggeriscono l'imprenditore di tutti gli adempimenti burocratici e amministrativi che spesso distraggono e rallentano lo sviluppo di idee e strategie vincenti. In questo modo in CNA siamo convinti di dare ai giovani imprenditori quello spazio che cercano e che serve loro per crescere e affermarsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Il ladro finisce in carcere e ringrazia i carabinieri che comprano i pannolini per il figlio

  • Sospetto caso di Dengue, disinfestazioni in tre aree della città

  • Gravi incidenti in sequenza, martedì nero sullo snodo autostradale di Modena

  • Prevenzione dell’ictus, la Chirurgia Vascolare di Baggiovara introduce una nuova variante

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento