Tigotà apre anche a Soliera, è il negozio numero 600 in Italia

Giovedì 24 ottobre l’inaugurazione accanto all'Esselunga ad Appalto

Tigotà, insegna padovana leader della cosmetica e della pulizia della casa, apre il secondo store di Soliera (MO) in Via Modena Carpi, accanto a Esselunga, e raggiunge così il traguardo delle 600 filiali in Italia. La cerimonia del taglio del nastro si terrà alle 11:30 di giovedì 24 ottobre con il Sindaco del Comune di  Soliera Roberto Solomita.

Con più di 650 metri quadri di prodotti per la cura e l’igiene della persona e la pulizia della casa, è il secondo store che l’insegna padovana del settore beauty e home care apre i città, dove è già presente in Via G. Matteotti 20.

In programma, il giorno dell’inaugurazione, animazione per bambini, truccabimbi, palloncini e zucchero filato, omaggi e gadgets per i clienti. Il negozio sarà aperto dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 20.00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con le due aperture in contemporanea del 24 ottobre, a Piossasco e a Soliera in Provincia di Modena, il brand padovano supera il traguardo dei 600 punti vendita e arriva a contare 601 filiali diffuse su gran parte del territorio italiano e 3 in Svizzera. Tigotà è marchio di eccellenza di Gottardo S.p.A., azienda leader del comparto beauty e home care con 50 anni di storia e sede a Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

Torna su
ModenaToday è in caricamento