Vertenza Alcar Uno, prove di dialogo in Prefettura

L'altro ieri si è svolta una riunione in Prefettura a cui hanno partecipato i rappresentanti delle ditte Alcar Uno spa, 3T Società Cooperativa, Srl Steer Disosso e del Sindacato SiCobas, che ad inizio settimana aveva rilanciato la protesta presso la fabbrica di Castelnuovo, sollevando questioni mai sopite circa il trattamento economico dei lavoratori in appalto e i nuovi esuberi.

L’ incontro si è reso necessario per un approfondimento su alcune problematiche che hanno dato origine allo stato di agitazione dei lavoratori della Società Cooperativa 3T, appaltatrice di alcuni servizi. In particolare, il Sindacato SiCobas ha segnalato la possibilità che a breve si verifichi un esubero di lavoratori a causa dell’affidamento di una linea produttiva, già assegnata alla Cooperativa 3T, alla Srl Steer Disosso. Nel prendere atto che al momento non si è proceduto ad alcuna riduzione di personale si è convenuto di avviare, attraverso appositi incontri, un percorso atto a verificare la possibilità di una ricollocazione di eventuali esuberi.

L’ altro argomento posto all’ ordine del giorno ha riguardato la mancata erogazione del credito relativo al TFR, vantato dai lavoratori nei confronti della Cooperativa Planet, attualmente in liquidazione coatta amministrativa, dove precedentemente prestavano attività lavorativa fino al momento del subentro della Cooperativa 3T.

I rappresentanti della Alcar Uno, obbligata in solido con la Cooperativa Planet, si sono resi disponibili al riconoscimento di quanto dovuto, sulla base degli elementi necessari per l’esatta determinazione delle spettanze dovute. A tal fine la Prefettura ha organizzato una riunione, da tenersi nei prossimi giorni con il Commissario liquidatore della Planet, le società interessate ed il Sindacato SiCobas.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

  • Sale su un traliccio alla stazione e minaccia di gettarsi, salvata dai Carabinieri

  • Meteo | Torna il caldo con valori fino a +35°C, ma non per molto

Torna su
ModenaToday è in caricamento