Il ministro Galletti a Modena per un incontro sul Parmigiano Reggiano “green”

Il titolare dell’Ambiente partecipa lunedì 22 gennaio ad un incontro presso il caseificio 4 Madonne

Sarà il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti a inaugurare lunedì prossimo 22 gennaio la colonnina di ricarica per auto elettriche di cui si è dotato il 4 Madonne Caseificio dell’Emilia, che ha sede a Lesignana e aderisce a Confcooperative Modena. La breve cerimonia si terrà alle 17; subito dopo il ministro interverrà a un incontro sull’utilizzo delle energie eco-sostenibili nel comparto del Parmigiano Reggiano al quale partecipa il vicepresidente vicario del Consorzio del Parmigiano Reggiano Guglielmo Garagnani. 

Dopo aver installato nel 2014 pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica (tutta l’energia utilizzata nella produzione del Parmigiano Reggiano proviene da fonti rinnovabili), il 4 Madonne si è dotato di una stazione di ricarica per veicoli elettrici con due punti di carica da 11 kw ciascuno. È l’unico caseificio dell’intero comprensorio del Parmigiano Reggiano ad avere una simile dotazione. 

In più il dispositivo, fornito dalla cooperativa di utenza Power Energia, è il primo in provincia di Modena dotato di un’intelligenza artificiale. Tale applicazione permette agli utenti di avere una sorta di “angelo custode” che li assiste h 24. A differenza dell’app tradizionale, che è statica, questo sistema “impara e memorizza” le abitudini del cliente e risponde real time alle sue domande. 

«La tecnologia installata al 4 Madonne coniuga innovazione e servizio - spiega Cristian Golinelli, vicepresidente di Power Energia – Nell’ambito della cosiddetta “cooperazione 4.0”, la nostra cooperativa affianca alle forniture di energia e gas le novità che riguardano il mondo dell’energia, dalla mobilità elettrica all’intelligenza artificiale». 

Intanto, domenica 21 gennaio il caseificio di Lesignana è protagonista di Melaverde, il programma di Canale 5 dedicato all’agricoltura in onda alle 11.55.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Il futuro dell’Oncologia modenese, riconoscimenti per tre giovani ricercatori

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento