Moda Makers. Inaugurato oggi a Carpi il grande evento moda del distretto

Al via la carica delle 49 aziende che, con le oltre novemila proposte moda per l'Autunno-Inverno 2018, rappresentano l’ambizione di un territorio che, rivolgendosi al mondo, fa sistema, si innova e punta in alto

Questa iniziativa è la dimostrazione della capacità di questo territorio di fare sistema. Persone, Istituzioni, Imprese, che, insieme, creano reti e sinergie per rispondere alle nuove sfide, che creano valore e occupazione, comprendendo l’importanza dell’innovazione e dell’internazionalizzazione”: queste le parole con le quali l’Assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi ha inaugurato oggi nella splendida cornice di piazzale Re Astolfo, la terza edizione di Moda Makers, il grande evento del distretto del tessile abbigliamento del territorio.

La Regione è al fianco di Moda Makers – ha proseguito l’Assessore Costi -  evento che porta valore aggiunto all’intero comparto fashion regionale, creando un luogo capace di attrarre nuove potenzialità di business, investimenti e persone. Un evento in linea con la politica di valorizzazione della bellezza, della qualità e saper fare delle nostre produzioni che abbiamo raccolto nella ‘fashion valley’. Un progetto, quest’ultimo, che ha già cominciato a dare risultati importanti come ad esempio, il chiarimento del Mise rispetto alla possibilità delle aziende di questo settore di utilizzare il credito d’imposta per la ricerca stilistica”.

A tagliare il nastro, insieme alla Regione, anche il Sindaco Alberto Bellelli, che ha sottolineato l’importanza dell’appuntamento per tutto il Distretto di Carpi, plaudendo alla capacità di tanti attori di unirsi per creare qualcosa di unico. Roberto Bonasi, Presidente di Expo Modena, ente organizzatore dell’evento, ha ribadito come Moda Makers nasca ‘dal basso’, essendo una manifestazione: "Ideata e concepita in collaborazione con gli imprenditori, per rispondere al massimo alle loro esigenze. Il consorzio Expo Modena è stato a fianco delle aziende, insieme agli altri soggetti promotori, mettendo a disposizione tutte le proprie competenze e risorse perché Moda Makers riuscisse nel migliore dei modi.”

Tra le numerose autorità presenti, oltre ai rappresentati delle Forze dell’ordine, anche il Vescovo di Carpi Monsignor Francesco Cavina.
Moda Makers, che proseguirà anche domani e sino a giovedì 9 novembre, è promossa da Expo Modena che la organizza e Carpi Fashion System, il progetto di valorizzazione delle Aziende del Distretto Moda promosso dalle Associazioni Imprenditoriali del Territorio, CNA, LAPAM-Confartigianato, CONFINDUSTRIA EMILIA e dal Comune di Carpi, con il determinante contributo di Fondazione CR Carpi e il sostegno di Promec.

Potrebbe interessarti

  • Dove fare aperitivo a Modena: i locali più in della città emiliana

  • Gallerie d'Arte a Modena: dove si trovano e cosa custodiscono

I più letti della settimana

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Giovane tenta il suicidio dal cavalcavia, fermato dalla Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento