Esselunga ostacolata, Coop Estense dovrà pagare 4,6 milioni

Il Consiglio di Stato ha condannato per il colosso della grande distribuzione cooperativa, colpevole di aver ostacolato la realizzazione del supermercato Esselunga sul terreno dell'ex Consorzio di Modena. Ribaltata sentenza del Tar

Verdetto capovolto. É stato confermato dal Consiglio di Stato il provvedimento dell'Antitrust che nel 2012 aveva multato Coop Estense per abuso di posizione dominante nei confronti di Esselunga, a Modena e Vignola. La sentenza ha ribaltato quella del Tar del Lazio che aveva annullato il provvedimento nell'estate 2013, sentenza contro cui la stessa Autorità ha fatto ricorso ottenendo ragione.

Nel 2012, l'Antitrust aveva comminato al colosso modenese un'ammenda da 4,6 milioni di euro, intimando all'azienda, e al Comune di Modena, di ripristinare nei confronti di Esselunga condizioni tali da permettere la costruzione del supermercato che da tempo Bernardo Caprotti aveva in progetto, bloccato per anni da una doppia proprietà nell'area acquistata dal milanese sul terreno dell'ex Consorzio Agrario di Modena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coop Estense, però si era rivolta al Tar che aveva annullato tale sentenza accogliendo il ricorso del colosso cooperativo in quanto secondo i giudici mancava "la dimostrazione della sussistenza di un nesso causale tra la condotta di Coop Estense e l'esclusione di Esselunga" dalla possibilità di costruire un supermercato sull'area oggetto della pluriennale diatriba. Ora invece, l'ultimo grado della giustizia amministrativa ha confermato il provvedimento e la multa milionaria a carico di Coop Estense. (DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento