Piano del commercio, ora tocca decidere ai comuni

Il presidente della Provincia Emilio Sabattini ha incontrato i rappresentanti delle associazioni economiche. Quattro le proposte presentate, ma con un avvertimento: la competenza è dei Comuni

Piano del commercio, la palla passa ai comuni. Ieri il presidente della provincia Sabattini ha incontrato i rappresentanti delle associazioni economiche per riprendere il confronto dopo la chiusura piuttosto turbolenta della conferenza di pianificazione. Tra le proposte: la riduzione della superficie di vendita complessiva dei nuovi insediamenti, la riduzione delle previsioni commerciali che non hanno trovato attuazione, un monitoraggio dell’impatto delle medie e grandi strutture commerciali e la sospensione per tre anni del rilascio di autorizzazioni commerciali. Proposte da discutere con i comuni, già il prossimo giovedì, perchè è stato lo stesso Sabattini a ricordare che le “proposte di insediamenti commerciali sono di esclusiva competenza dei Comuni e non è quindi la Provincia a poterle modificare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Fonte: viaemilianet.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Trafficante di cocaina reagisce all'arresto e punta la pistola in faccia ad un carabiniere

Torna su
ModenaToday è in caricamento