Consegne a domiclio dai ristoranti, a Sassuolo sbarca Foodracers

Cibo cinese, pizza, veg e bio. Dopo Carpi, un altro comune modenese si affida a Foodracers la startup di food delivery 100% italiana

Ordinare direttamente a casa o in ufficio i piatti dei propri ristoranti preferiti: a Sassuolo ora si può. Grazie a Foodracers, la piattaforma online che permette agli utenti di scegliere tra tanti menù diversi e farsi recapitare i piatti a pranzo e cena.

Sono già 16 i primi ristoranti dai quali, a partire da ieri, mercoledì 21 novembre 2019, si può ordinare tramite l'App scaricabile su smartphone o tablet e il sito web di Foodracers.

Dalla pizza all’hamburger, dall’indiano alla cucina veg, passando per il bio, le tigelle e persino il gelato, è ampia la varietà tra cui scegliere.

Ecco l’elenco dei primi 16 locali convenzionati ai quali se ne aggiungeranno altri: Green-go Kitchen (veg), Naan Stop Street Food (cucina indiana), America Graffiti Sassuolo (cucina USA), Monsieur Tacos&Kebab (tacos e kebab), Buran (pizza e kebab), La Bottega di Orlando (cucina bio), Mo Pizza – Osteria Bayon’s (gnoccho e tigelle, pizza), Zona Merci (pizza), Ristorante Pizzeria Aragosta (pizza), Pizzokotto Sassuolo (pizzeria e lifferia), Baroque Bistrot (enoteca e ristorante), Zm Food Club (hambugher), Giramenaprilla (gelato e crepes), Pizzeria da Giannico (pizza gourmet), Lo Cheffone (cucina e pizza), Art Food (rosticceria libanese e siriana).

Il funzionamento del servizio è semplice: una volta selezionata la zona di consegna sul sito o dall’App, si può scegliere dal menu online dei ristoranti serviti nei dintorni ed effettuare l’ordine, tramite smartphone, tablet o pc, che viene notificato istantaneamente ai Racers in quel momento disponibili. I “racers” sono persone che decidono di mettere a disposizione il proprio tempo libero per le consegne, senza vincoli di orario o reperibilità, nella piena logica della “sharing economy”.

Per candidarsi come "racer" ed entrare in un network di nuova generazione iniziando a guadagnare per ogni consegna effettuata nel tempo libero, senza nessun turno richiesto, sul Sito  si possono trovare tutte le informazioni       

Foodracers è una startup trevigiana, la prima 100% italiana di food delivery, già attiva in 47 città, che ha scelto di estendere il servizio anche alla provincia modenese e, dopo Carpi, ora ha chiuso accordi con ristoranti e racers e tocca al bacino di utenti di Sassuolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento