Acetaia Malpighi sul podio dell’Aceto Balsamico di Modena IGP agli I.T.A. Awards

Assegnati gli I.T.A. Awards 2020, gli Oscar Internazionali del Gusto. Premiata anche l’acetaia modenese per il suo Aceto Balsamico di Modena IGP in versione Platino, che ha ricevuto la medaglia d’oro ed è entrata nel Top50 Award 2020

Con il suo Aceto Balsamico di Modena IGP “Platino” l’acetaia modenese ha vinto il Top50 Award 2020 alla prima edizione dell’International Taste Awards, risultando fra i migliori 50 prodotti in concorso. All’IGP di Acetaia Malpighi anche la medaglia d’oro con etichetta di “prodotto eccezionale” per questo Aceto Balsamico dalla massima densità (pari a 1.36), che nella gamma di IGP Malpighi rappresenta il top di gamma. Realizzato utilizzando il mosto delle uve dei vigneti Malpighi e solamente il 10% di aceto di vino di produzione interna, l’IGP Acetaia Malpighi è invecchiato in barrique di Rovere ed al cento per cento naturale, privo di caramello, coloranti o additivi.

Alla prima edizione dell’International Taste Awards, che ha messo a confronto oltre 600 prodotti provenienti da 31 Paesi di tutto il mondo, l’Aceto Balsamico di Modena IGP “Platino” di Acetaia Malpighi entra così nell’olimpo dei prodotti di qualità internazionali.

L’International Taste Awards è il primo concorso internazionale che si svolge in Italia aperto a qualunque prodotto gastronomico o bevanda di qualità sotto il Patrocinio delle Camere di Commercio (Italiane e straniere; Argentina, Kazakha, Mongola, Uruguaiano, Bielorussa, ecc.), degli Enti Territoriali e dell'E.N.I.T, l'Agenzia Nazionale del Ministero del Turismo, per l'alto valore del progetto. 

La Giuria del concorso, completamente italiana, è formata da degustatori, assaggiatori, sommelier, operatori del settore (cuochi, pasticceri, panificatori e buyer), giornalisti enogastronomici, bartender e appassionati gourmet. In svariate sessioni ha valutato, rigorosamente alla cieca, i prodotti in gara attraverso una scheda di valutazione che ha tenuto conto di tutti gli aspetti dell'analisi sensoriale di un prodotto (visivo, olfattivo, gustativo), del suo equilibrio e di eventuali difetti, giungendo ad un valore qualitativo per ogni prodotto in competizione.  La più importante e qualificata Giuria mai organizzata prima in un Concorso Internazionale di Food & Drink.

Più di 600 i prodotti valutati e giudicati, provenienti, non solo dall'Italia, ma da ben 31 nazioni sparse su tutti i Continenti: Afghanistan, Argentina, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Croazia, Ecuador, Francia, Germania, Giamaica, Grecia, India, Iran, Irlanda, Lituania, Nuova Zelanda, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Sud Africa, Svizzera, Taiwan, Turchia, Ungheria e U.S.A. Nell’ambito del Premio, Acetaia Malpighi ha inoltre ricevuto la medaglia di bronzo per il condimento bianco Prelibato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Ecco perché Benji e Fede si separano

  • Sproloquio 2020 della Famiglia Pavironica, il testo in dialetto

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

  • Auto ribaltata in via Fratelli Rosselli, disagi al traffico

Torna su
ModenaToday è in caricamento